dp

LEPRE IN CIVET

La lepre in civet è un piatto tipico della cucina piemontese, la caccia era molto praticata nel Piemonte dei Savoia le ricette per preparare la selvaggina fanno quindi parte della tradizione di questa regione.



INGREDIENTI PER 6 PERSONE
1 lepre intera
1 rametto rosmarino
 2 bottiglie di vino rosso
 2 carote
 2 sedani
2 cipolla
2 spicchi di aglio
 2 foglie alloro
 4 bacche di ginepro
 6 chiodi di garofano
30 gr di burro
 50 gr di lardo olio
 extravergine di oliva

 LA PREPARAZIONE DELLA LEPRE IN CIVET:

 La lepre per il civet deve essere ben frollata e pulita.
Tagliare la lepre a pezzi, facendo attenzione a non rompere le ossa, e metterla in un contenitore capace. Aggiungere il vino rosso fino a ricoprirla bene, poi mettere le carota, il sedano, mezza cipolla, uno spicchio d’aglio, il rosmarino, l’alloro, i chiodi di garofano e il ginepro, e lasciare marinare per almeno una notte intera.

 Tagliare a cubettini piccoli cipolla, carota, sedano e aglio, con gli ingredienti rimasti, unendovi eventualmente il fegato della lepre tagliato molto sottile.
Mettere in una pentola e rosolare nel lardo e nel burro, con un po’ di olio, fino alla doratura della cipolla.
 Unire poi tutte i pezzi di lepre, e rosolare bene a fuoco vivo, spolverare con un po' di farina e continuare a rosolare.

Aggiungere poco per volta il liquido della marinata del civet, mescolando e abbassando leggermente il fuoco. Tirare la salsa fino ad ottenere un composto legato e cremoso che verserete sopra la lepre in civet servita calda.

Le ricette tipiche della cucina piemontese su:cucinapiemontese.blogspot.com