dp

I BICCIOLANI

I Bicciolani sono dei biscotti tipici Vercellesi di origini rinascimentali. Questa ricetta tipica della cucina piemontese fu creata aggiungendo ad una pasta tradizionale delle spezie, soprattutto la cannella, il garofano, la cannella, il pepe bianco e il coriandolo. Questa ricetta porta, attraverso le spezie, nella cucina piemontese i profumi dell'estremo oriente e di gusti spesso dimenticati ai giorni nostri.

Ovviamente a seconda delle quantità di spezie che si usano esistono diverse versioni della ricetta dei bicciolani, ma vi posso assicurare, tutte ottime.

DIFFICOLTA': DIFFICILE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

- FARINA 00 400 gr
- FARINA DI GRANOTURCO 100gr
- BURRO 370 gr
- ZUCCHERO 180 gr
- UOVA INTERE n 2
- TUORLI n 3
- CORIANDOLO IN POLVERE 1 pizzico
- CANNELLA 1 pizzico
- NOCE MOSCATA 1 pizzico
- PEPE BIANCO IN POLVERE 1 pizzico
- GAROFANO IN POLVERE 1 pizzico



PROCEDIMENTO:

Passare il burro con un tarocco o una spatola per ammorbidirlo. Metterlo in un recipiente e mischiarlo con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso. Unire le spezie e le uova una alla volta mescolando bene. Infini amalgamate la farina.

Impastare molto velocemente per evitare chi il burro si sciolga e lasciate riposare in frigorifero per 3\4 ore.

Imburrare e infarinare una teglia da forno. Mettete la pasta dei bicciolani  in un sac a poche (sacca da pasticcere) e formare delle strisce di pasta di circa 10 cm.

Cuocere in forno a 180°C per circa 10 minuti.

Le ricette tipiche della cucina piemontese su: cucinapiemontese.blogspot.com