dp

LA GLARA DI MELE

La glara di mele è un dolce della cucina piemontese della tradizione povera, originariamente veniva utilizzata per consumare il pane secco.

La ricetta della glara proviene dalla tradizione occitana delle valli Valdesi del Piemonte in particolare della Val Pellice in provincia di Torino.



INGREDIENTI PER 6 PERSONE:

-  PANE RAFFERMO 1\2 Kg
- LATTE  500 ML
- UOVA 3
- MELE 4
- ZUCCHERO 200 GR
- SCAGLIE DI BURRO
- LIMONE


PROCEDIMENTO

Tagliare a pezzi piccoli il pane raffermo e lasciarlo macerare nel latte per un paio d'ore impastandolo ogni tanto.

Pelare le mele tagliarle a cubettini e aggiungerle al pane inzuppato.

Grattugiare la scorza del limone. Sbattere le uova e aggiungerle al pane insieme allo zucchero. Mescolare bene il tutto e versarlo in una tortiera imburrata o con la carta da forno.

Cospargere la superficie della GLARA con dello zucchero e dei fiocchi di burro.

Cuocere in forno a 190°C per 30-40 minuti c.a.

Altre ricette della cucina piemontese su cucinapiemontese.blogspot.com