dp

Brutti e buoni alle nocciole

I brutti e buoni sono un piatto tipico della cucina piemontese, venivano spesso impiegati per riutilizzare gli albumi dell'uovo che avanzavano da altre preparazioni. Ma sono anche un ottimo dolce senza colesterolo.

DIFFICOLTA':FACILE

INGREDIENTI PER 3 PERSONE

- Zucchero 300 g
- Mandorle ridotte in farina 100 g
- Nocciole 100 g
- Albumi 100 g





PROCEDIMENTO:

Montare gli albumi a neve fermissima. Aggiungere lo zucchero lentamente facendo attenzione a non smontare gli albumi.

A questo punto unire la farina di mandorle e mescolare sempre lentamente, unire le nocciole tritate grossolanamente e mescolare ancora.

Utilizzando un cucchiaino formare delle piccole noci di impasto su una teglia rivestita di carta da forno  ed infornare a 150° a metà altezza per circa 30 minuti.

Se volete gustare i brutti e buoni alle nocciole li trovate sul sito www.dolcepiemonte.com, seguendo questo link BRUTTI E BUONI ALLE NOCCIOLE li potrete ricevere direttamente a casa vostra.

Le ricette tipiche della cucina piemontese su:cucinapiemontese.blogspot.com