dp

CONIGLIO IN BAGNA NEIRA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
1 coniglio intero
2 pomodori ben maturi
2 peperoni
2 bicchieri di barbera
2 cucchiai di zucchero
1 cipolla
1 rametto di rosmarino
1 bicchiere di aceto rosso
olio extravergine di oliva
burro
sale
pepe

DIFFICOLTA':FACILE

PREPARAZIONE:
Pulire e lavare bene il coniglio,  tagliarlo a pezzi avendo cura di non rompere le ossa. In un pentola capace fondere una noce di burro e 4 cucchiai di olio extravergine. Tagliare un cipolla in joulienne e aggiungerla insieme al rosmarino, rosolare. Quindi aggiungere il coniglio a pezzi.
Fate rosolare il tutto a fuoco moderato,  fino a quando la carne sia ben dorata. Consiglio di aggiungere un cucchiaio di farina e far rosolare leggermente, la farina serve a legare bene la salsa.

 Lavare i pomodori, sbucciarli, privarli dei semi, tagliarli a cubetti e aggiungeteli quindi al coniglio: salate e fate cuocere per circa 20 minuti a fuoco moderato.

Aggiungere il bicchiere di aceto, i 2 bicchieri di vino e i 2 cucchai rasi di zucchero, rimestare e continuare la cottura finché la carne sarà tenera e morbida.

Nel frattempo lavare i peperoni, passarli sulla fiamma viva per togliere la pellicina esterna.
Tagliarli in falde regolari appoggiandoli su un tagliere. 10 minuti prima di concludere la cottura del coniglio, aggiungere nella pentola i peperoni.
Ultimare la cottura e servire il coniglio in bagna neira in tavola ben caldo.

Le ricette tipiche della cucina piemontese su:cucinapiemontese.blogspot.com