dp

DOLCE DELLA MIANDO


DIFFICOLTA': FACILE

Il dolce della miando è una ricetta tipica della cucina piemontese, in particolare delle valli occitane (valle Germanasca, Val Pellice e Valle Varaita). La Miando in dialetto significa "baita".

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:

- ZUCCHERO 150 gr
- AMARETTI 150 gr
- VINO BIANCO SECCO 1 BICCHIERE
- UOVA N 2
- PERE N 3


PROCEDIMENTO:

Pelare le pere tagliarle a cubetti. Metterle in un padellino con il vino bianco e 75 gr. di zucchero e farle cuocere, mantenendole al dente.
Quando saranno cotte aggiungere gli amaretti sbricciolati.
Sbattere bene le uova e amalgamarle alle pere cotte.

Preparare il caramello con lo zucchero rimanente e versarlo dentro a degli stampini rotondi, versarvi l'impasto e cuocere a bagnomaria nel forno per 40 minuti circa. 
Consiglio di mettere un foglio di cartone dentro l'acqua del bagnomaria per evitare che bolla troppo.
Servire freddo.

Altre ricette tipiche della cucina piemontese su cucinapiemontese.blogspot.com