dp

LE BATIAJE

DIFFICOLTA': FACILE 
 
Le " paste 'd melia " (come sono chiamate in piemontese) risalgono alla tradizione contadina piemontese che ne ha tramandato la ricetta fino ai giorni nostri.

Le paste di meliga, sono dei biscotti tipici della cucina piemontese, si producono tradizionalmente nella zona di Mondovì e nelle montagne cuneesi che circondano la città, dove è stato anche creato un presidio di Slow Food per le paste di meliga.
Ma la ricetta di questi dolci tipici piemontesi si è diffusa anche a Barge, in valle di Susa e persino nella provincia di Biella.
Nella zona di Barge le paste di meliga prendono il nome di  “Batiaje” perchè venivano mangiate durante i battesimi, dal dialetto piemontese appunto: far battezzare = Fè batiè.


LA RICETTA:
 
INGREDIENTI:
200 gr  burro
200 gr   zucchero
200 gr   farina di mais
3 tuorli d'uovo.

PREPARAZIONE:
Impastate il burro, lo zucchero, la farina di meliga (di mais) e 3 tuorli d'uovo. Tirate una sfoglia abbastanza spessa e ritagliate dei biscotti rotondi . Mettete in forno a 180°C per circa mezz'ora.
La tradizione vuole che le paste di meliga si inzuppino nello zabaione (altra ricetta tipica della cucina piemontese) oppure nel vino rosso, dolcetto o meglio barolo chinato. 
 
Altre ricette tipiche della cucina piemontese su cucinapiemontese.blogspot.com