dp

BAGNA CALDA

INGREDIENTI:


per 6 persone
400 gr olio
150 gr acciughe sotto sale
6 spicchi aglio
latte q.b.


PROCEDIMENTO:

Esistono diverse ricette della bagna cauda, in passato sicuramente non si usava la panna. In alcune ricette si utilizzano i tupinambour al posto dell'aglio per renderla più leggera.
Tra le varie ricette quella che proponiamo è la più attuale, la panna serve per amalgamare meglio il tutto.

Pulire le acciuge dal sale deliscarle. Pulire l'aglio e metterlo a bollire in un pentolino con il latte.

Quando l'aglio sarà cotto buttare il latte,- questa operazione consente di alleggerire il sapore della salsa -, aggiungere le acciughe e cuocere ancora leggermente il tutto.

Dopo pochi minuti passare con il mulinex e aggiungere, con il fornello al minimo, l'olio e la panna quanto basta a far diventare cremosa la salsa.

La Bagna Cauda deve essere servita calda in tavola possibilmente con gli appositi fornelletti, insieme alle verdure precedentemente nettate e cotte.

Esempi di verdure che possono essere servite con questa salsa sono:


- Il tradizionale cardo
- le patate lesse
- le cipolle cotte
- i toupinambour
- il cavolo verza crudo
- il sedano
- il peperone di Carmagnola
- il Porro di Cervere
- ecc...

La bagna cauda è una delle ricette simbolo della cucina piemontese.